2012, l’anno della riscossa per i blog: Enel ha pronto il suo premio.


L’onda lunga dei social networks è passata: questo prezioso strumento di comunicazione è stato adottato in massa dai navigatori di tutto il mondo, ma l’utilizzo massivo di piattaforme social come twitter e facebook non ha spazzato via una ‘vecchia’ forma di espressione sul web, che invero è sempre data per morta ma resta sempre a galla: signori, il blog non è morto ma vive e lotta insieme a noi.

 

Il flusso di aggiornamenti continui cui possiamo far riferimento nel ‘tempo reale’ dei media sociali ha forse dato una nuova spinta alla necessità di fermarsi, riflettere e sviluppare ragionamenti più complessi, approfondimenti importanti per ‘leggere’ la realtà che viviamo, e per evitare che questa ci passi accanto senza lasciare su di noi alcuna traccia: lunga vita ai portali, insomma, che nel prossimo anno saranno più vivi che mai.

Un’azienda seria e importante come Enel ha da tempo questo importante canale espressivo al centro della sua attenzione, al punto da dedicargli un concorso: gli Enel Blogger Awards, che nell’edizione 2012 premierà i suoi vincitori con un device simbolo della nuova generazione di lettori mondiali, un ipad 3G! La 1° fase terminerà il 17 Gennaio: nella 2°, che aprirà alle votazioni fin quasi a primavera (13 marzo), i bloggers saranno ‘scremati’ sino ad ottenere un vincitore per ciascuna delle categorie (ambiente, finanza, attualità, lifestyle): quattro primi classificati dunque, che vinceranno un iPad 3G nella premiazione ufficiale presso l’auditorium Enel.

Futuroprossimo si è sottratto alle nominations (anche perchè ha promosso volentieri questa manifestazione), ma non può esimersi dal segnalare a voi affezionati lettori quali sono i blog che a nostro avviso meritano di essere letti quotidianamente: piccoli rotocalchi, sambe di una nota sola, testate sviluppate con l’amore e la dedizione di professionisti che spesso svolgono il loro compito volontariamente e senza corrispettivo. Ecco a voi le nostre personali ‘nominations’ agli Enel Blogger Award 2012 per categoria :)

Ambiente

www.rinopruiti.it – Un piccolo gioiellino che dimostra come il rapporto con le istituzioni può cambiare all’insegna della trasparenza: un assessore all’ambiente che illustra, motiva, dialoga.
www.ecozoom.tv/blog/ – Il blog di riferimento di una community che fa del riutilizzo e dell’impatto zero la sua principale filosofia
aspoitalia.blogspot.com/ – Lou de Bello analizza in un blog tutto italiano il fenomeno del ‘picco’ che il petrolio avrebbe toccato come forma di energia disponibile: quali evoluzioni per noi, quali forme alternative di approvvigionamento?

Finanza

http://malthusday.blogspot.com/ – Luca Pardi ogni giorno alle prese con i limiti di questo pianeta.
http://petsalvatore.blogspot.com/ – Un piccolo blog che parla ai piccoli risparmiatori, veri naufraghi di questo grande arrembaggio che è la finanza mondiale di questi tempi.
http://www.lamiaeconomia.com/ – Un trader professionista indipendente che aggiorna con cognizione in causa e senza interessi di lobby.

Attualità

http://questionedidiottrie.blogspot.com – Uno sguardo disincantato e personale su politica, attualità, tecnologia
http://illavorosmobilitaluomo.blogspot.com/ – Non c’è tematica più attuale di quella legata al mondo del lavoro
http://www.lucalodi.it – Blog di un osservatore sagace ed interessante: un occhio disincantato sul mondo.

Lifestyle

http://trailfilosoficoeilcosmetico.blogspot.com/ – la bellezza è solo un fatto interiore? Sovvertiamo i termini con questo blog davvero simpatico.
http://www.lovvy.it – il blog di Floriana Tanzillo sull’Amore e tutti i suoi derivati
http://www.styleshouts.com – Un sito personale curato da una vicentina molto fashion e poco ‘victim’.

 

Articolo sponsorizzato

Gianluca Riccio, classe 1975, è responsabile per l'area web e nuovi media di un'agenzia pubblicitaria. Iscritto al Network dei Transumanisti Italiani e da sempre appassionato di sante opposizioni (passato/futuro , tecnologia/spirito), dal 2006 dirige Futuroprossimo.it , la risorsa italiana di Futurologia.
Isabella scrive:

You’re on top of the game. Thanks for shriang.