2 comments

L’abito Twitter mostra i messaggi in tempo reale

La tecnologia indossabile ha già fatto la sua comparsa in ambito sportivo (ormai braccialetti e bande toraciche per il monitoraggio dei dati e delle prestazioni non si contano) ed ora si prepara a sbarcare nel mondo dell’alta moda: la modella e cantante pop Nicole Scherzinger ha indossato qualche giorno fa un abito collegato a twitter ed in grado di mostrare in tempo reale il suo stream di messaggi.  Una cafonata pazzesca secondo il sottoscritto: eppure a suo modo degno di nota e capace di catturare l’attenzione.

I creatori dell’abito (il gruppo Cute Circuit) hanno incorporato dei sottili LED in grado di formare un ‘tessuto-display’ che mostrava sul corpo dell’artista i messaggi da parte dei fans di tutto i mondo durante la sua esibizione: il test, pienamente riuscito, ha avuto luogo durante una presentazione della EE a Londra, una compagnia telefonica che ha appena lanciato la sua rete 4G.

Che ne pensate? Ho avuto subito la sensazione di twittarle “questo vestito mi sta davvero di merda” perchè apparisse sulla sua schiena.

E’ solo l’inizio di una moda basata sull’interazione tra l’indossatore e gli osservatori, magari catturando l’attenzione non solo con fattori estetici ma con elementi di informazione: potrebbe capitarci di leggere i risultati delle ultime elezioni americane direttamente dalla schiena del nostro vicino di tavolo al ristorante.