Team inglese crea i primi abiti spray riutilizzabili

Il designer spagnolo Manel Torres ha sviluppato in partnership con un team di ricercatori dell’Imperial College London il primo abito spray che può essere indossato, lavato e riutilizzato.

Per ‘spruzzare’ una t-shirt direttamente sulla nostra pelle sono necessari circa 15 minuti. Il composto, costituito da polimeri e solventi atossici, lascia evaporare entro pochi minuti la parte liquida, lasciando addosso un abito che può essere riadoperato e si adatta come un guanto alle misure di chi lo indossa.

Alle fibre possono essere aggiunti anche altri materiali in forma micronizzata, come lana e cotone: gli abiti così ottenuti possono essere indossati in inverno come in estate.

spray2

Eccovi un video che vale più di mille parole. In futuro dimenticheremo le taglie?