add a comment

Arriva il cerotto in grafene e oro per diabetici

La tecnologia per il campo medico è sempre più all’avanguardia. E per le malattie croniche come il diabete si fanno passi da gigante: oggi vi presentiamo questo cerotto ad alta tecnologia in grafene e oro, pensato specificamente per i diabetici.

Come sappiamo, i diabetici devono controllare quotidianamente il livello di glucosio nel sangue ed eventualmente iniettarsi una dose di insulina, e questa è un’operazione che richiede molto tempo, energie e denaro. Un team di ricercatori coreani e statunitensi ha pensato di realizzare un cerotto elettronico che rileva la quantità di zucchero e rilascia automaticamente il farmaco attraverso microaghi, senza che il paziente faccia nulla. La ricerca, rivoluzionaria, è stata pubblicata sull’ultimo numero della rivista Nature Nanotechnology.

In passato sono stati testati altri metodi per monitorare il livello di glucosio, ma il cerotto è decisamente più comodo e moderno. È realizzato in grafene drogato con particelle d’oro e contiene sensori che, oltre alla concentrazione di zuccheri, misurano umidità, pH e temperatura della pelle.

Funziona così: se il cerotto rileva un valore di glucosio superiore a una certa soglia, il cerotto attiva i microaghi per iniettare metformina sotto la pelle. I sensori analizzano la composizione chimica del sudore e inviano i dati all’app installata sullo smartphone. Un cerotto super-intelligente, quindi, che potrebbe far risparmiare molto denaro anche al Sistema sanitario nazionale.