add a comment

È arrivato il teletrasporto virtuale

Non si tratta di un vero e proprio teletrasporto, ma quasi. Microsoft ha annunciato infatti al mondo di aver creato Holoportation: il sistema permette di trasportare da una parte all’altra del mondo la propria immagine virtuale e di interagire con persone lontane come lo si farebbe faccia a faccia. Insomma, con una specie di ologramma del tipo di quelli che si vedono in Star Wars.

Il sistema è basato su un sistema di videocamere ad alta definizione e ai visori Hololens, che, lo ricordiamo, presto saranno disponibili sul mercato. Holoportation inoltre consente di registrare le proiezioni olografiche e di rivederle in seguito. Presto cambieremo totalmente il nostro modo di comunicare? Skype andrà in pensione? Stando a quanto si vede nei primi video rilasciati da Microsoft, sembrerebbe proprio di sì.

Pare inoltre che Microsoft stia lavorando a un visore che unisce questa modalità di interazione con la realtà aumentata. Speriamo soltanto che in futuro non preferiremo invitare gli amici a cena solo sotto forma di ologrammi e non in carne ed ossa…