add a comment

Arriva il piatto che assorbe i grassi e fa dimagrire

E’ arrivato il primo piatto che ci farà dimagrire mangiando. Si chiama AbsorbPlate, e il nome è esplicativo, perché si tratta di un dispositivo che assorbe i grassi degli alimenti e ci permette, quindi, di introdurre nell’organismo meno elementi “ingrassanti”.

L’idea arriva dal ministero della Salute del governo thailandese. A causa dell’incredibile aumento dell’obesità nel paese, si è deciso infatti di brevettare questo speciale piatto. Nel piatto ci sono dei fori che letteralmente assorbono l’olio in eccesso (fino a 7 ml alla volta), e lo fanno depositare in uno strato inferiore, dove la forchetta non arriva. Tutti i cibi, così, diventeranno più leggeri.

“Ispirandoci alla superficie di una spugna, abbiamo pensato a un piatto con centinaia di piccoli fori che possono separare l’olio e i grassi dal cibo prima che la persona cominci a mangiare”, hanno dichiarato gli ideatori di AbsorbPlate. Lo scienziato Krittikar Vongtongsalee ha affermato che lo scopo è quello di ridurre il grasso senza alterare il gusto.
In media, grazie ad AbsorbPlate, verranno ingerite circa 30 calorie in meno a pasto, che a fine giornata sono 90, a fine settimana 450 e a fine mese 1800. Una soluzione per tutto l’Occidente?