add a comment

The Breath, il futuro dell’aria pulita

Si chiama The Breath (il respiro), ed è un’invenzione tutta italiana: si tratta di un innovativo metodo per la purificazione dell’aria all’interno delle nostre case.

The Breath è uno speciale tessuto multistrato che rende più salubre l’ambiente: è infatti capace di assorbire, bloccare e disgregare le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera. Il sistema non è alimentato da fonti energetiche esterne di origine elettrica o fossile. Basta collocarlo su una parete come un normale pannello o un quadro, e The Breath farà il resto: garantisce performance sostenibili per un anno e una costante riduzione dell’inquinamento di circa il 20%.

Il tessuto ha una funzione di mitigazione, lavorando in modo sistematico sulla carica batterica, le polveri e le muffe che vengono a contatto con il tessuto, e una funzione antiodore. Lo potremo acquistare entro il 2016, grazie all’azienda Anemotech.

Ma soprattutto si può rendere il tessuto bello a vedersi: si possono personalizzare e realizzare stampe di qualità fotografica, quadri, e così via. Attraverso The Breath, inoltre, possono essere veicolati in maniera efficace importanti messaggi pubblicitari. Ecco come unire l’utile al dilettevole!