add a comment

Amazon apre un centro per l’intelligenza artificiale a Torino

Amazon e gli altri grandi big della tecnologia stanno tutti investendo nell’. E Amazon lo fa anche a , con un nuovo per l’.

Il nuovo Centro di Sviluppo in Italia ricerca anche ricercatori per sviluppare le capacità di apprendimento automatico per Alexa, l’assistente vocale via cloud di Amazon che si può trovare in molti dispositivi di Amazon, tra cui Amazon Echo, Echo Dot, Amazon Fire TV e Amazon Tap.

Il 15esimo Centro di Sviluppo di Amazon in Europa aprirà entro la fine dell’anno, stando alle previsioni. Alexa è l’assistente digitale per la ricerca di contenuti sviluppato da Amazon che permette, ad esempio, di ricercare contenuti utilizzando la propria voce. Il nuovo centro che verrà aperto a Torino sarà incentrato sul riconoscimento vocale e sulla comprensione del linguaggio naturale.

“Torino è stata scelta per la quantità di talenti a cui poter attingere e per la presenza delle università in città” spiega la società in un comunicato, che continua: “Siamo felici di lanciare un centro di Machine Learning a Torino, città ricca di talenti nel campo delle tecnologie di apprendimento automatico, di diretto interesse per Alexa”.