1 comment

Ok ai primi viaggi privati nello spazio

È il sogno di ogni compagnia di : dare il via ai primi nello . Ormai il futuro è arrivato, e anche i privati cittadini hanno tutto il diritto di fare un viaggetto sulla Luna.

La decisione del governo americano di autorizzare la Moon Express, fondata dal magnate indiano Naveen Jain, per andare sulla Luna con una missione senza equipaggio, è una decisione storica e unica nel suo genere. La compagnia ha dato risalto ovviamente alla notizia.
La missione, prevista per il 2017, sarà la prima spedizione privata al mondo ad approdare sulla Luna. Finora, infatti, il nostro satellite è stato visitato soltanto da astronauti americani, moduli sovietici e uno cinese.

Ma non si tratta di solo turismo e business. La Moon Express ha anche obiettivi scientifici, infatti raccoglierà campioni di suolo nell’ottica di uno sfruttamento minerario della Luna alla ricerca di elementi e sostanze preziose. Un esempio è l’Elio-3, isotopo dell’elemento chimico praticamente inesistente sulla Terra ma decisivo per generare energia nucleare pulita.