add a comment

Ecco i robot che vivono sui nostri vestiti

Altro che cimici o insetti, presto potremmo vedere dei veri e propri sui nostri .

Vi abbiamo già parlato in passato del Project Jacquard di Google, che ha iniziato a sperimentare l’integrazione della tecnologia all’interno degli abiti. Oggi, un team del Massachusetts Institute of Technology e della Stanford University si è spinto oltre, realizzando dei piccoli robot che “camminano” sui nostri abiti.

Il progetto si chiama Rovables, e mira alla creazione di piccoli robot in grado di gestire autonomamente movimento e operazioni sulla superficie dei vestiti. Al momento si tratta solo di prototipi, ma un giorno non lontano un sistema di questo tipo potrebbe avere tanti sbocchi commerciali diversi.

Qualche esempio? Pensate a una cerniera che si chiude e si apre da sé, una sciarpa che si avvolge da sola, due piccoli display LED che si uniscono per mostrare una scritta. Se riceviamo un messaggio o una chiamata in ingresso, i piccoli robottini potrebbero attivarsi. Un robot potrebbe inoltre spostarsi all’interno di una camicia per monitorare costantemente la frequenza del battico cardiaco (consigliato solo per chi sopporta il solletico!), un altro potrebbe misurare la pressione o, spostandosi sul nostro viso, potrebbe attivare il microfono e consentire di rispondere a una chiamata.

Per ora, si tratta solo di un progetto sperimentale, ma in futuro chissà. Il video qui sotto potrebbe darvi nuovi spunti.