1 comment

Amazon Prime Air: il primo pacco con un drone è stato consegnato

Sembrava un sogno, e invece la prima consegna avvenuta con un è già realtà (in soli 13 minuti).

Si è parlato per la prima volta di  , servizio per la consegna via drone dei prodotti, tre anni fa, nel lontano 2013. All’epoca, però, negli Stati Uniti non era permesso l’utilizzo di droni per motivi commerciali, e dunque la piattaforma di testing fu organizzata nel Regno Unito. Il primo centro di consegna Amazon Prime Air ha base a Cambridge e il 7 dicembre è stata effettuata la prima consegna con un drone.

Il tutto è ancora, ovviamente, in fase di test, e i clienti che possono utilizzare il servizio sono ancora pochi, vicini al magazzino Amazon che si trova a Cambridge. Intanto, la Federal Aviation Administration USA ha legiferato sull’utilizzo dei droni: le nuove regole però impediscono a Prime Air di operare come vorrebbe Amazon. Ogni singolo drone, infatti, dovrebbe essere controllato da un operatore certificato, e rimanere sempre visibile durante il volo. La battaglia però è ancora aperta, e chissà che in futuro le cose non cambino, anche negli Stati Uniti.