add a comment

Elon Musk: “realizzeremo tunnel 10 volte più velocemente”

Qualcuno è in grado di ricordare le imprese nelle quali Elon Musk abbia messo lo zampino?

E’ una quantità enorme di iniziative che abbracciano vasti campi del sapere: Elon Musk è cofondatore di Paypal, creatore e CEO di SpaceX, alla guida di Tesla Motors, presidente di SolarCity e “padre putativo” di Hyperloop, il rivoluzionario sistema di trasporti “pneumatici” che potrebbe portarci a viaggiare su capsule alla velocità di oltre 1000 chilometri orari, attualmente in fase di test su un piccolo tratto nel Nevada.

Elon Musk è un eclettico e ama spaziare in vari campi. Per risolvere un problema, tende a trovare soluzioni a tutti i problemi collaterali che impediscono la sua realizzazione. Uno su tutti? Visto che serve un treno più veloce, Musk inizia a capire come riprogettare i tunnel.

E’ per questo che non mi sorprende aver visto la pubblicazione di una foto della “macchina per i tunnel” che Musk sta realizzando. La settimana scorsa ha dichiarato di “non sapere ancora esattamente cosa stia facendo”, ma di poter aumentare la rapidità di realizzazione di un tunnel dalle 5 alle 10 volte. A spanne (parecchio a spanne 🙂 ) il Gran Sasso in poco più di un anno e mezzo.

L’obiettivo è quello di realizzare in modo più semplice e veloce dei tunnel per renderli strumento più utilizzato, decongestionare le aree urbane (riducendo anche le emissioni inquinanti) e portare i trasporti in luoghi insospettabili. E poi domani, e poi dopodomani, un sistema rapido ed efficace per realizzare tunnel potrebbe aiutare a sviluppare meglio qualche insediamento in ambienti freddi e inospitali: se state pensando a qualche pianeta rosso avete visto giusto.

Allo stato attuale sembra che Musk stia testando questo macchinario per la realizzazione dei parcheggi sotterranei nei complessi di Space X, ma è spuntata anche la foto di un tunnel del diametro di 8 metri e lungo circa 3km sotto D.C.

Elon Musk