La nuova AI può “immaginare” un oggetto mai visto prima

Gianluca Riccio

immagi

Tecnologia

Applicare una caratteristica umana ad una intelligenza artificiale le ha donato la facoltà di "immaginare" cose mai viste prima.

Entra nel Canale Whatsapp di Futuro Prossimo >

Condividi