Videoconferenze, startup AI offre abiti deepfake per apparire perfetti

Gianluca Riccio

1B8B525C 7E97 45B6 9795 9E62EAE7EB0B

Tecnologia

Entrare in videoconferenze in pigiama e con i capelli arruffati, e apparire perfetti: è la promessa (mantenuta) di EmbodyMe

Condividi