Basta endoscopie, i sensori ingeribili diagnosticano i problemi intestinali

Gianluca Riccio

Medicina, Tecnologia

Le nuove capsule ingeribili, testate su animali e intestini sintetici, sono resistenti ed economiche: potrebbero trasformare la diagnostica.

Condividi