“Neurogranuli” per registrare l’attività neurale da migliaia di posizioni

Gianluca Riccio

AB903AA8 B16D 488B BE63 48079C7C6A71

Medicina

Un sistema di minuscoli chip potrà rilevare e registrare l’attività neurale da più punti del cervello.

Condividi