Google Maps anche per i fondali marini, sviluppato il robot ‘geniale’

Gianluca Riccio

fondali marini

Robotica

I robot autonomi per mappare i fondali marini stanno diventando sempre più intelligenti: presto per noi gli oceani non avranno segreti.

Condividi