BeamO: 4 checkup sanitari in un solo gadget

Gianluca Riccio

Medicina, Tecnologia

Withings lancia BeamO, un dispositivo 4-in-1 per il check-up della salute: ECG, ossimetro, stetoscopio e termometro, tutto in uno.

Nell’era post-pandemica, la telemedicina sta prendendo terreno, ma c’è sempre stato un limite: la mancanza di controlli sanitari approfonditi a distanza. Approfittando della vetrina offerta dal CES2024, Withings ha presentato BeamO, un innovativo dispositivo di controllo della salute all in one. Questo strumento unisce la funzionalità di un ECG, ossimetro, stetoscopio e termometro, offrendo quattro checkup, un piccolo quadro completo della salute cardiaca e polmonare direttamente da casa.

Innovazione e Multifunzionalità

BeamO bypassa i dispositivi wearable (ancora non diffusi, specie tra la popolazione anziana) e punta a cambiare direttamente gli strumenti base della “diagnostica casalinga”. Dal vecchio termometro, uno strumento essenziale come BeamO consentirà di misurare on demand i parametri vitali fondamentali che solitamente si controllano durante le visite mediche. Come detto, questo aggeggio è stato progettato per effettuare un checkup completo di temperatura corporea, salute cardiaca e polmonare in meno di un minuto. Le sue funzionalità includono:

  • Fotopletismografia e Elettrodi: Grazie alla fotopletismografia (PPG) e agli elettrodi, il dispositivo è in grado di effettuare simultaneamente la lettura dell’ossigenazione del sangue (SpO2) e del battito cardiaco, oltre a condurre un ECG di grado medico.
  • Misurazione della Temperatura: BeamO effettua letture accurate e stabili della temperatura corporea tramite una scansione non invasiva dell’arteria temporale.
  • Stetoscopio Digitale: Incorpora uno stetoscopio digitale all’avanguardia per catturare le onde sonore acustiche del torace o della schiena.
checkup
L’azienda afferma che BeamO sarà in grado di rilevare febbre e infezioni, e rileverà possibili problemi cardiovascolari, inclusa la fibrillazione atriale (AfiB). 

L’immancabile e onnipresente app companion

Tutti i dati raccolti da BeamO vengono sincronizzati con l’app Withings, che supporta il tracciamento e l’invio di avvisi, nonché la registrazione delle interazioni con i farmaci. L’app consente agli utenti di visualizzare la loro completa cronologia dei checkup, insieme a interpretazioni e consigli pratici. È anche possibile caricare e condividere la storia medica familiare.

BeamO, checkup al futuro

Withings ha l’obiettivo di lanciare il dispositivo a giugno 2024 al prezzo di $249. Nei dettagli si leggono molte tendenze: questo BeamO è più di un semplice dispositivo: è una misura di come gli strumenti di diagnostica e cura personale vogliono evolvere. Anticipa un’era (lo abbiamo visto anche con le “cabine” diagnostiche già sviluppate negli USA) in cui i controlli di routine non sono più confinati alle pareti di un ambulatorio medico, ma sono accessibili, rapidi e completi, direttamente dal soggiorno di casa.

checkup