BMind, lo specchio smart per il benessere mentale

Gianluca Riccio

Gadgets, Medicina, Tecnologia

Lo specchio BMind, innovazione di Baracoda al CES 2024, offre esercizi personalizzati per gestire lo stress e l'umore. Funzionerà?

Il CES 2024 scalda i motori, e le novità si susseguono. Baracoda ne ha presentata una piuttosto interessante: lo specchio smart BMind. Oltre ad integrarsi perfettamente nell’ambiente domestico, BMind si distingue per la sua capacità di migliorare il benessere mentale degli utenti attraverso l’uso di intelligenza artificiale (AI) e processamento del linguaggio naturale.

L’innovazione si specchia nell’AI

BMind utilizza AI generativa e interpretazione del linguaggio naturale per determinare l’umore dell’utente, suggerendo poi varie attività come meditazione guidata o training autogeno. Questo approccio all’avanguardia permette di identificare le esigenze dell’utente basandosi su voce, postura e altri fattori osservabili. Mi ha ricordato Someoticons, un interessante progetto europeo di qualche tempo fa, ma è incredibile pensare che raggiungerà in pochi mesi il mercato di massa.

L’obiettivo finale? Migliorare l’umore anche attraverso una varietà di esercizi, luci, suoni e immagini, tutti integrati nello specchio grazie ad uno speciale sistema operativo chiamato CareOs.

Design e funzionalità

La tecnologia avanzata di questo specchio non gli impedisce di adattarsi a un bagno standard, senza l’ausilio di un’app per smartphone. E la privacy? Niente paura, dice l’azienda: tutte le informazioni che raccoglie sono memorizzate localmente e non vengono condivise senza il consenso dell’utente.

Thomas Serval, CEO di Baracoda, sottolinea l’importanza della tecnologia nel monitorare i cambiamenti sottili nella salute. Secondo Serval, considerare l’umore nelle nostre verifiche quotidiane di benessere crea un quadro più completo, e ci fa compiere un passo significativo verso la ridefinizione della salute preventiva.

Specchio smart, disponibilità e prezzi

BMind sarà disponibile nell’ultimo trimestre del 2024 a partire da $500. Nei prossimi mesi, ci si aspetta di saperne di più su questo prodotto unico nel suo genere che può fare da ponte tra l’innovazione tecnologica e il benessere mentale, offrendo una soluzione all’avanguardia per la gestione dello stress e del miglioramento dell’umore in un modo mai visto prima.

Con la sua introduzione, ci avviciniamo sempre più a un futuro in cui la tecnologia e il benessere si fondono in modi che migliorano la qualità della nostra vita quotidiana.