Il digiuno è la più antica terapia moderna? L’impatto su epilessia e artrite

Gianluca Riccio

0 0 28

Medicina

Ricerca della Queen Mary University conferma: digiuno prolungato cambia le fonti energetiche del corpo in 3 giorni, con perdita di massa grassa mantenuta e benefici oltre il dimagrimento.

Condividi