La pelle “fai-da-te” è realtà: scienziati la stampano direttamente sulle ferite

Gianluca Riccio

3dprinter skin 1

Medicina

Alla Pennsylvania State University hanno sviluppato una tecnica per stampare in 3D pelle umana vivente direttamente sulle ferite. Nuove possibilità per chirurgia ricostruttiva facciale e trapianti di capelli.

Condividi