TEO, il robot che parla la lingua dei segni

Gianluca Riccio

Robotica

Una ricerca dell'università di Madrid ha permesso a TEO, un robot umanoide, di "imparare" a comunicare nella lingua dei segni. Le applicazioni sono infinite

Condividi