Si avvicina l’era del cibo “stampato”

Gianluca Riccio

3dprintingfood

Previsioni

La Natural Machines è una startup spagnola che lavora attualmente ad una stampante 3D in grado di produrre pasta, pane ed altri tipi di cibo a partire da liquidi e miscele preconfezionate: si tratta di una formula che potrebbe rivoluzionare il mercato del 3D printing ed anche un po’ quello della gastronomia. Diversamente da altre stampanti 3D, il dispositivo sviluppato dalla Natural Machines potrebbe ‘stampare’ cibo a partire da 6 differenti materiali (trattati un po’ come se fossero inchiostri alimentari). ... Leggi tutto

Condividi

I commenti sono chiusi.